RICETTA

1 faraona di circa kg.1,200
2 cucchiai di miele di fiori misti
2 cucchiai di pepe verde fresco
gr. 40 di burro
un cucchiaio di olio di oliva
sale
4-5 cucchiai di brodo
un cucchiaio di aceto rosso di vino e uno di aceto balsamico

Cabernet Sauvignon toscano
Faraona nostrana al pepe verde

In un pentolino far leggermente caramellare il miele, spegnere con i due tipi di aceto e far addensare leggermente. Con questo caramello spalmate bene la faraona, salate e distribuite sopra la metÓ del pepe verde tritato, sistemate in forno caldo in una pirofila con il cucchiaio di olio e gr. 20 di burro, fate cuocere a bassa temperatura (130░) se Ŕ possibile e continuate la cottura per circa due ore bagnando di tanto in tanto con il brodo che avete e con il sugo che colerÓ dalla cottura. A cottura ultimata tagliate la faraona in quarti, restringete bene il fondo di cottura dopo averlo ben sgrassato e con questo lucidate bene i vostri pezzi di faraona, cospargete con il rimanente pepe verde e fate gratinare leggermente per pochi minuti sotto la salamandra. Servite immediatamente accompagnando con un poco del sugo di cottura rimasto ed eventualmente con della mostarda piccante.