BUCATINI ALLA AMATRICIAMA

Dosi per 6 persone:

600-700 gr. di bucatini formato 9,
4 o 5 pomodori maturi,
mezza cipolla,
mezzo peperoncino rosso piccante,
200 gr. di guanciale o di pancetta di maiale,
due cucchiai di olio,
formaggio pecorino grattugiato.

Preparazione:

Affettate la cipolla, tagliate a dadini il guanciale o la pancetta
e mettete tutto a soffriggere con olio a fiamma bassa;
quando le cipolle cominciano a diventare rosse, aggiungete il peperoncino
e i pomodori spellati e tagliati a filetti.
Salate (non troppo perchŔ il guanciale Ŕ giÓ salato) e fate quocere a fuoco vivo per almeno 10 minuti.
Nel frattempo mettete a cottura i bucatini scolateli bene (devono essere al dente) e conditeli con la salsa preparata,
a cui avrete tolto il peperoncino.
Rimescolate, aggiungendo il pecorino.

Consigli:

Per la buona riuscita di questa ricetta cercate di scegliere
dell'autentico pecorino romano, che Ŕ quello che meglio si sposa con il guanciale.






CuriositÓ:
questo tipico piatto romano pu˛ essere preparato aggiungendo nella salsa di pomodoro e guanciale,
un minuto prima di toglierla dal fornello, del formaggio pecorino tagliato a pezzetti,
al posto del peperoncino piccante.


Vini adatti:
Scegliete un buon vino secco rosso
e di non troppa gradazione alcolica.